Il 31 marzo 2021 si è tenuta, in via telematica, la periodica riunione di coordinamento del progetto, volta a verificare lo stato di avanzamento e la programmazione delle attività.
Presenti tutti i partner del progetto: Università degli Studi di Firenze e CREA sedi di Arezzo, Treviglio e Casale Monferrato.

Le restrizioni dovute alla pandemia da COVID-19 hanno in parte limitato le attività programmate per il 2020, pertanto la RegioneLombardia ha accolto la richiesta di proroga fino ad ottobre 2022.

Il crono programma del progetto è stato adeguato di conseguenza, infittendo alcuni rilievi previsti per il 2021 e facendo slittare i rilievi della terza fase. La terza campagna a terra si svolgerà in aree campione sottoposte a stress idrico o parassitario, al fine di mettere a punto il sistema di early warning multiscalare.

Sono stati riprogrammati anche l’evento dimostrativo, previsto per il prossimo autunno (ottobre 2021) e l’ evento conclusivo del 2022.

L’evento dimostrativo sarà svolto in modalità mista, telematica per la parte teorica ed in presenza per una dimostrazione sul campo, nel rispetto delle normative di sicurezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...